Modena tra guerra e Resistenza. Itinerari di storia e memoria 1943-1945

Un modo diverso per vedere e leggere la città. Attraverso sei itinerari tematici è possibile ricostruire le principali traiettorie e le vicende cruciali del passaggio guerra-lotta di liberazione. Lo spazio urbano, quindi, riletto e riorganizzato in funzione di una memoria da rammentare (nelle generazioni di allora) o da produrre (nelle generazioni di ora).

Questa proposta rientra in un progetto più generale di riflessione e lavoro culturale sul nesso tra storia, memoria e luoghi, che vede impegnato l’Istituto storico da alcuni anni. Un lavoro che si muove su più dimensioni, dalla ricerca storica alla divulgazione, dalla didattica alle proposte di turismo culturale, dai luoghi di memoria ai musei.

Versione ottimizzata per dispositivi mobili
Disponible su Google Play
Disponible su App Store

Crediti

Resistenza mAPPe Modena a cura di Metella Montanari

Coordinamento: Luisa Cigognetti

Si ringraziano per i contributi: Paola Gemelli, Mara Malavasi, Elena Placonà e Claudio Silingardi

Fonti iconografiche: Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea in provincia di Modena e Fondazione Fotografia, Archivio Udi Modena e Archivio Gina Borellini (Centro documentazione donna di Modena)


Web site and app design by
BraDypUS. COMMUNICATING CULTURAL HERITAGEBraDypUS. COMMUNICATING CULTURAL HERITAGE