Vittime e resistenti nella memoria di Cesena antifascista

I due percorsi proposti attraversano una Città che come gli altri centri dell’Italia, subì le violenze della dittatura prima e la crudeltà della guerra e dell’occupazione nazifascista poi. Attraverso di essi individueremo alcuni luoghi, teatro di episodi particolarmente significativi, che recano memoria di perseguitati e vittime di quella barbarie, a cominciare dagli ebrei. Ma soprattutto segnaleremo quelli che ci riconducono ai nomi e ai volti di chi ebbe il coraggio di opporsi pagandone fino in fondo tutte le conseguenze, per consegnare a noi il testimone della dignità e della libertà.

Versione ottimizzata per dispositivi mobili
Disponible su Google Play
Disponible su App Store

Crediti

Resistenza mAPPe Cesena, a cura di Alberto Gagliardo, Mattia Brighi, Lorenzo Bigiarini

Coordinamento: Alberto Gagliardo

Coordinamento: Luisa Cigognetti

Fonti iconografiche: Archivio e Biblioteca dell’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Forlì-Cesena; Fondi fotografici Biblioteca Malatestiana Cesena (BCM); Archivio fotografico ANPI-Cesena; Mostra foto-documentaria a cura del Centro per la Pace “Ernesto Balducci” di Cesena; foto originali di Lorenzo Bigiarini.

Con il patrocinio del Comune di Cesena


Web site and app design by
BraDypUS. COMMUNICATING CULTURAL HERITAGEBraDypUS. COMMUNICATING CULTURAL HERITAGE