I luoghi del disastro. I bombardamenti in città

Bologna / I luoghi del disastro. I bombardamenti in città

Via Galliera

Al civico 1, colpito il 29 gennaio 1944, Palazzo Conforti crolla quasi completamente. Poco più a nord, al civico 10 di Via Galliera, è colpita la chiesa di Santa Maria Maggiore il 25 settembre 1943, al civico 34, Casa Milani il 29 gennaio 1944, al civico 56 è completamente distrutto Palazzo Bracci il 25 settembre 1943.

All’imbocco di Via Manzoni, al civico 5, crollano il fianco destro e le volte dell’oratorio di San Filippo Neri il 29 gennaio 1944.