RIMINI

Tra Linea Gotica e bombardamenti. La Resistenza

L'organizzazione della Resistenza nel circondario riminese risulta molto complessa e subisce ritardi a causa di una serie di condizioni sfavorevoli: l'elevato numero di soldati tedeschi per la presenza della Linea Gotica, la difficoltà di contatti tra partigiani a causa dei bombardamenti, la mancanza di un tessuto sociale sul quale basare la struttura clandestina e, non ultimo, un territorio non adatto alla tattica partigiana. Le difficoltà non fermeranno la lotta armata, che darà risultati nel reclutamento di volontari per le brigate di montagna di Pesaro e di Forlì e attraverso la costruzione di una rete di partigiani che attueranno una continua opera di sabotaggio e di recupero di materiale utile.


  • Distanza: 3,6 km
  • Mezzo consigliato: a piedi
  • Tempo stimato di percorrenza: 45 minuti

Gli altri percorsi