Eccidi e stragi Fasciste

FERRARA

Eccidi e stragi Fasciste

Data cruciale per la memoria Ferrarese è il 15 novembre del 1943, in realtà una data importante per tutta la storia italiana dopo l’armistizio dell’8 settembre 1943 e la nascita della Repubblica di Salò. La strage al Castello Estense del 15 novembre 1943 è ritenuta infatti dagli storici il primo eccidio di guerra civile. La violenza dei gerarchi fascisti si manifesterà in città fino al ’45 con altre stragi, torture, omicidi.

Il percorso che proponiamo dedicato alla memoria dei cittadini che hanno perso la vita per mano dei fascisti e nazisti, ripercorrendo i luoghi dove questi crimini sono stati perpetrati.

Gli altri percorsi